I comuni interessati dall’utilizzo del digestato prodotto dal centro di Vellezzo Bellini si distribuiscono nelle provincie di Milano e Pavia

Mappa con al centro l’impianto di Vellezzo Bellini e la zona interessata all’attività nella distribuzione del digestato

Le piante hanno bisogno di elementi nutritivi per crescere sane e rigogliose come evidenziato nello schema successivo

mappa_comuni
mappa_centro
illustrazione piante

La presente ricerca si basa sull’elaborazione dei dati dell’attività di Acqua & Sole

Il Digestato prodotto dal centro di Vellezzo Bellini contiene una buona quantità di elementi nutritivi di cui necessitano le piante per crescere: nella successiva tabella viene riportata la composizione media degli elementi contenuti e la loro percentuale rispetto al limite di legge.

RDP
DATA ANALISI

Media 2017*Limite per fango idoneo% rispetto al limite
pH8,35,5-1176%
SECCO 105° C%10,5/NA
SECCO 600°C%3,9NA
Cdmg/kg ss1,0≤205%
Cr tot105,5≤75014%
Hg1,7≤1017%
Ni63,5≤30021%
Pb62,6≤7508%
Cu378,4≤100038%
Zn1022,4≤2.50041%
As7,0/NA
K totg/kg ss6,9/NA
C org% ss31,2>20156%
N tot7,7>1,5512%
P tot2,5>0,4629%
GRADO DI UMIFICAZIONEDH %33,6/NA
SSV/SST%61,6<6595%
IPAmg/kg ss0,4<66%
PCB0,1<0,813%
Diossineng/kg TEQ4,4<509%
SalmonelleMPN/g ss0,0<1000%
Coliformi fecali267,6<10.0003%
FitotossicitàPPNA
DEHPmg/kg ss0,1<1000%
Idrocarburi C10-C40mg/kg ss1430<10.00014%
AOXmg/kg ss<0,1<5000%
NPEmg/kg ss<5<5010%

 

Dalle considerazioni della richiesta di elementi nutritivi e dell’apporto dato dal digestato si può calcolare il contenuto degli elementi nutritivi e il relativo risparmio economico ottenuto nel 2017 con la distribuzione del digestato prodotto dall’impianto di Vellezzo Bellini.

Digestato distribuito anno 2017 (t)*Carbonio
(kg di C)
Azoto
(kg di N)
Fosforo
(kg di P2O5)
Potassio
(kg di K2O)
65.562,042.142.328528.258396.25457.223
risparmio???359.214 €297.190 €29.756 €

Totale risparmio 686.000 € (se tale apporto fosse stato effettuato con l’acquisto di fertilizzanti tradizionali).

Prove sperimentali di confronto con diverse tipologie di fertilizzazione su coltivazioni di frumento

Acqua & Sole ha avviato una campagna sperimentale con la collaborazione di istituti di ricerca per l’effettuazione di prove sperimentali in campo per confrontare diverse tipologie di fertilizzazione. Nella foto successiva si può notare come varia lo sviluppo della pianta del frumento trattando diversi campi con tipologie di fertilizzazione diversa e cioè la fertilizzazione chimica, il digestato e la non fertilizzazione.

Come si evince dall’immagine, il digestato ha prodotto la crescita più rigogliosa della pianta a conferma della completezza dell’apporto di nutrienti dato dall’utilizzo del digestato.